Cerca

Tranchant

Sanremo 2019, Matteo Salvini massacra Achille Lauro: "Penoso, pietoso, schifo"

9 Febbraio 2019

0
Achille Luaro

No, a Matteo Salvini proprio non è piaciuta la canzone portata da Achille Lauro al Festival di Sanremo, quella Rolls Royce al centro di molte polemiche. Il ministro dell'Interno, interpellato a SkyTg24, contro la canzone usa il machete: "Penosa e pietosa. Come immagine, musica e testo". Parole forti e che, di fatto, ribadiscono quanto detto sempre da Salvini poche ore prima, a Striscia la Notizia: "È terribile. Mi fa schifo solo l'idea", ha detto riferendosi sempre a Rolls Royce e a chi sostiene che nel brano ci siano dei riferimenti all'ecstasy (smentiti in modo netto da Achille Lauro). Salvini ha aggiunto: "Mi sembra che stia ammiccando, non è la macchina. Anche perché cita qualche personaggio che in passato ha abusato e non è finito bene".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Contagio: scopritelo su "Camera con Vista" in onda su La7

Berlusconi sale sul palco a Ravenna, ovazione totale: "Silvio, Silvio". E lui: "Sono proprio io"
Bonaccini sul centrodestra: "Hanno cercato di gettare fango su di me, non sanno con chi hanno a che fare"
Luigi Di Maio

media