Cerca

Sfogo

Laura Pausini, strazio di mamma: "Ho pianto, mi sono sentita molto in colpa"

19 Giugno 2019

0
Laura Pausini, strazio di mamma: "Ho pianto, mi sono sentita molto in colpa"

Laura Pausini ha affidato uno sfogo ai social. Parla di sua figlia Paola. Inizia spiegando che, dopo essere sempre riuscita ad accompagnare la figlia alle recita di danza e ai relativi incontri serali, stamane non ce l’ha fatta, facendosi vincere dal sonno. “Per me è stato un colpo al cuore e so che anche per lei è stato difficile non avere la sua mamma con sé", ha raccontato, "da una decina di giorni vado a letto dopo le 3 di notte e ieri sera abbiamo finito più tardi del solito le nostre prove, così mi sono addormentata alle 5.30″. 

Per approfondire leggi anche: Laura Pausini in lacrime in prima serata

La cantante spiega che purtroppo la stanchezza l’ha vinta e che il senso di colpa si è fatto montante in lei: “Avevo comunque messo la sveglia per provarci perché ci tenevo tanto… Per mezz’ora di ritardo non ci sono riuscita. Mi sono sentita molto in colpa, perché, anche se per fortuna lei sa che la mia priorità è essere la sua mamma, oggi ho commesso un errore accettando di lavorare fino a così tardi ieri notte”.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media