Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Addio a Peter Fonda, è morto l'attore di Easy Rider. Lo straziante annuncio della famiglia

Esplora:

Cristina Agostini
  • a
  • a
  • a

Peter Fonda, protagonista di Easy Rider, il road movie del 1969 diventato il simbolo dell'America ribelle, è morto a 79 anni nella sua casa di Los Angeles per un tumore al polmone: "E' con profondo dolore che comunichiamo la notizia che Peter Fonda è scomparso", ha dichiarato un portavoce della famiglia. "In uno dei momenti più tristi della nostra vita, non siamo in grado di trovare le parole appropriate per esprimere il nostro dolore - ha fatto sapere ancora la famiglia dell'attore - e mentre piangiamo la perdita di questo uomo dolce e gentile noi anche chiediamo a tutti di celebrare il suo spirito indomabile e l'amore per la vita".  Leggi anche: Franco Zeffirelli si è spento a 96 anni: il cinema piange un grande maestro del Novecento   Figlio del leggendario attore Henry Fonda, e fratello di Jane, Fonda diventò famoso nel 1969 con Easy Rider, film da lui scritto, prodotto e recitato insieme a Jack Nicholson e Dennis Hopper. Per il film ottenne una nomination all'Oscar come migliore sceneggiatura originale. Fece altri film come regista, tra i quali The Hire hand (1971) e nel 1998 fu nominato all'Oscar come miglior attore con il film Ulee's Gold.

Dai blog