Cerca

Però

Ornella Vanoni, la trasgressione a 85 anni: "Cosa faccio tutte le sere a letto"

11 Settembre 2019

1
Ornella Vanoni, la trasgressione a 85 anni: "Cosa faccio tutte le sere a letto"

Ornella Vanoni, 85 anni il prossimo 22 settembre, si confessa senza filtri in una lunga intervista a Vanity Fair.  Tra le altre cose, parla del suo amore con Giorgio Strahler. "Giorgio aveva molti vizi. Per un po’ li assecondai. Poi, d’un tratto, dissi basta [...] Se stai con un uomo ci stai fino in fondo, poi arriva un momento in cui questa sensazione di invincibilità [...] lascia spazio alla stanchezza, alla voglia di riprendere in mano la tua vita [...] Quando mi sposai con Lucio Ardenzi, Giorgio mi telefonava tutte le sere. Faceva stalkeraggio con un telefono fisso. Era un lupo ferito. Ululava al di là della cornetta: “P*****a maledetta, dove sei?”. Cercavo di calmarlo: “Giorgio ti prego, non fare così”. 

Sul rapporto con le droghe, la Vanoni rivela: "È legato agli anni con Giorgio. Adesso la sera fumo una canna prima di addormentarmi. Mi serve per dormire".  

Per approfondire leggi anche: Amici, Ornella Vanoni senza pietà

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Giuseppekrede

    11 Settembre 2019 - 20:57

    fumi la canna di chi???

    Report

    Rispondi

Matteo Salvini: "Io, presunto criminale, a febbraio scoprirò se andrò a processo oppure no"

Vito Crimi
"Indegno, inaccettabile, oscurantista". La violenza di Giuseppe Conte, colata d'insulti a Salvini / Video
Emilia Romagna, Stefano Bonaccini s'infuria con la sicurezza: "Basta, fate solo casino. Sto parlando in tv"

media