Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Mediaset, colpaccio-Pier Silvio Berlusconi: nell'intesa con Netflix spunta Roberto Baggio, attesa alle stelle

Gloria Gismondi
  • a
  • a
  • a

Netflix e Mediaset hanno annunciato un accordo che porterà alla produzione di una serie di film. Questi saranno quindi visibili sulla piattaforma già nel 2020, mentre verranno trasmessi a distanza di dodici mesi sui canali del Biscione. "Stiamo realizzando una serie di film in lingua italiana, girati in Italia e prodotti da produttori indipendenti italiani", ha spiegato il colosso americano.  Leggi anche:Mediaset-rivoluzione: Andrea Pucci trasferisce i suoi giornalisti a Milano I due colossi dell'intrattenimento hanno quindi voluto concedere qualche anticipazione sui primi cinque film già in cantiere. Il più atteso, e per distacco è Il divin codino. Si tratta, spiegano "di una cronistoria dei 22 anni di carriera della star del calcio", esattamente Roberto Baggio, tra i giocatori più amati - e controversi - nella storia italiana del pallone. Dunque gli altri titoli: Sotto il sole di Riccione parlerà di "un gruppo di teenager in vacanza", alle prese con i classici problemi d'amore e di amicizia; Al di là del risultato racconterà invece la "storia di formazione e di un'amicizia intergenerazionale, ambientata nel mondo degli ultras durante le ultime cinque settimane di un campionato di calcio"; L'ultimo paradiso, ambientato negli anni Cinquanta, tratterà la storia di un contadino che "lotta per migliori condizioni di lavoro"; Sulla stessa onda parlerà di "un'avventura estiva" destinata a trasformarsi in una "dolorosa storia d'amore".

Dai blog