Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Wanda Fisher sotto choc dopo Vieni da Me: "Ivana Spagna e la Balivo mi hanno reso ridicola"

Davide Locano
  • a
  • a
  • a

“Non credevo alle mie orecchie. Poi ho guardato di nuovo sul web la puntata di ieri di Vieni da me con Caterina Balivo e sono rimasta letteralmente senza parole. In studio c'era Ivana Spagna. Insieme mi hanno resa ridicola”, racconta a Libero in esclusiva Wanda Fisher. L'artista, che per anni è stata accostata ad Ivana Spagna per la sua somiglianza, è andata su tutte le furie dopo la trasmissione di Rai1. "Mi avevamo contatto qualche giorno fa per inviare un contribuito video per la puntata. Io non ho accettato perché so che alla Spagna una cosa del genere non sarebbe piaciuta. Quando poi ho visto nella puntata mi sono sentita presa in giro. Adesso vorrei replicare”, ha svelato a Libero. Leggi anche: Vieni da me, le polemiche dopo Sgarbi e lo sfogo di Caterina Balivo La Fisher sembra che abbia chiesto alla redazione di Vieni da me di essere ospitata in studio per raccontare la sua verità sul fatto di non essersi mai sostituita alla Spagna (vista la somiglianza) nelle serate in discoteca o nei locali. “Ho parlato proprio con la Balivo che mi ha detto che la Spagna è stata carina nei miei confronti, ma io invece mi sono sentita degradata. Sono comunque un'artista. Ho fatto la corista anche con Battisti e Vasco. Vi ricordate Il mio canto libero? La voce solista intermedia è la mia. Per quale motivo devo essere attaccata in questo modo in tv? Io mi sono sentita degradata”, ha tuonato Wanda. Tra la Spagna e la Fisher per anni c'è stato un lungo braccio di ferro, che sembra essere nato proprio dalla somiglianza di Wanda con Ivana. Però, negli ultimi tempi, tutto si è affievolito. Pare addirittura che la Spagna abbia ritirato una querela nei confronti di Wanda Fisher (che non ha mai fatto interventi chirurgici per somigliare alla famosa cantante). di Francesco Fredella

Dai blog