Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Live-Non è la d'Urso, Nina Moric e lo scontro di fuoco con la madre di Favoloso: spunta una super perizia

Gabriele Galluccio
  • a
  • a
  • a

A Live-Non è la d'Urso tutto inizia con una battuta sul vestito della signora Loredana Fiorentino, la madre di Luigi Favoloso. Accende una sfera rossa contro Nina Moric. Che le chiede di sfilare e lei, a mo' di provocazione, lo fa. Inizia il confronto di fuoco. Secondo la madre di Favoloso la foto di Nina con evidenti segni sui polsi sarebbe conseguente al momento in cui il tribunale dei minori decise di affidare suo figlio Carlos a lei. Nina nega. Per approfondire leggi anche: La Moric porta l'ex in tribunale “Sono vittima di violenze, fisiche e mentali, da parte di Favoloso”, dice la Moric. Poi spunta anche il lifting che, secondo la signora Fiorentino, avrebbe fatto la Moric. “Caccia le foto del lifting, ti si è tolto un punto. Non sono botte. Hai bisogno di manutenzione ogni tanto. Devi raccontarlo”, tuona la Fiorentino. Ma il punto centrale è la super perizia che Live fa su alcune foto in cui sono evidenti alcuni segni sul corpo della Moric e che, a detta di Favoloso nella scorsa puntata, sarebbero frutto di una liposuzione. Qual è il risultato? Tre medici visitano la Moric. Tutto viene filmato dalle telecamere del Live. Nina continua a dire: “Non ho mai fatto la liposuzione”. Il responso dei medici è questo: il primo non è sicuro al 100% che quei lividi possano essere legati ad una liposcultura. Il secondo ritiene che quei segni sul corpo di Nina, invece, possono essere compatibili con una liposcultura. Stessa opinione del terzo medico, Giacomo Urtis. Secondo il chirurgo delle star potrebbe trattarsi di un segno sul corpo post operatorio.  di Francesco Fredella

Dai blog