Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Fazio a Gramellini: "Rifaccio il festival"

Matteo Legnani
  • a
  • a
  • a

The day after, il giorno dopo il Festival è ancora Fazio-Littizzetto. Dopo la massacrante cinque giorni all'Ariston, Fabio e Luciana sono di nuovo sugli schermi. Su Raitre anzichè Raiuno, per il consueto appuntamento con "Che tempo che fa". Ma sembra abcora di stare a Sanremo. Perchè Fazio "assolda" Massimo Gramellini, editorialista de La Stampa e ospite fisso (e dunque pagato) nella trasmissione che porta in onda dal lontano 2003, per farsi intervistare (lui e Luciana) sul Festival appena concluso. Una kermesse moscia dal punto di vista musicale (la stessa Littizzetto ha detto che "la gara canora è stata brutta"), che ha registrato indici di asolto deludenti (con la finale di sabato che è stata la meno vista in tv nella storia di Sanremo), quasi sempre sotto il 35% di share. Cosa di meglio, il giorno dopo, che farsi intervistare da un giornalista amico (con domande evidentemente concordate) per rispondere alla montagna di critiche e ottenere una bella assoluzione sulla rete amica? Fazio ne ha approfittato per dire perchè non ha invitato questo o quell'ospite (perchè non andavano a lui), dicendo che forse la formula era po' trita e che anche lui e la Littizzetto, in fondo, si sono un po' rotti le palle (sapesse i telespettatori). Ma nonostante questo, e nonostante alcune voci in Rai che prevederebbero già un sostituto (Carlo Conti) per la prossima edizione del festiva, Fazio ha detto che l'anno prossimo intende ripresentarsi sul palco dell'Ariston. 

Dai blog