Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Johnny Depp, gli inquietanti messaggi contro Amber Heard: "Bruciamola, è una strega, poi fot***rò il suo cadavere"

  • a
  • a
  • a

Si arricchisce di dettagli il matrimonio burrascoso tra Johnny Depp e Amber Heard, entrambi coinvolti in un processo contro il Sun. C'è un episodio di violenza terribile raccontata da Heard, rilanciato da Dagospia. Si tratta del viaggio in Australia di cinque anni fa durante il quale lei racconta di essere stata costretta a chiudersi in una stanza dove è stata tenuta “in ostaggio per tre giorni”. Non solo, perché la modella racconta che l'attore de I pirati dei Caraibi le ha strappato la camicia da notte, l’ha spinta su un tavolo da ping pong e ha provato a soffocarla contro un frigorifero.

Ma non finisce qui, perché sono emersi anche i messaggi choc a Paul Bettany. "Bruciamo Amber. È una strega", scriveva Depp, mentre Bettany rispondeva: "Non credo che dovremmo bruciarla. È una compagnia deliziosa ed è un bel vedere. Inoltre, non sono sicura che sia una strega. Potremmo prima fare un test di annegamento. Idee? Ho una piscina". Immediata la risposta: "Facciamola affogare prima di bruciarla. Dopo fo***ò il suo cadavere bruciato per assicurarmi che sia morta. È una strega".

Dai blog