Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

In Onda, Carlo Calenda e Luca Telese contro Libero: "I migranti mangiano i cani? Chissà se è vero..."

  • a
  • a
  • a

Il trio Carlo Calenda, David Parenzo e Luca Telese si riunisce a In Onda per criticare Libero. Stranamente al centro del dibattito del programma di La7 il titolo del quotidiano anticipato in studio da Pietro Senaldi: "I migranti hanno mangiato i miei quattro cani". Un titolo che non è altro che una testimonianza dei cittadini di Lampedusa che però pare far indignare. Telese, iniziata la puntata del 7 agosto, ha chiesto a Calenda: "Ma secondo te è vero?". E per tutta risposta il leader di Azione ha replicato: "Ma che ne so" per poi continuare: "La mia è una posizione molto dura sugli ingressi e sono invece per l'integrazione di quelli che sono già qua. Ma non è normale farne un dileggio, raccontando che questa gente si viene a divertire: non è degno". 

 

 

Ma il bello, se così lo si vuole chiamare, arriva dopo: "Quando ho discusso con Senaldi del barboncino molti mi hanno detto: 'ma non vedi che sono ricchissimi? Arrivano pure con il rolex.' Allora a questo punto ho chiesto loro quale fosse la tesi che sostenevano, visto che se sono ricchissimi, sono turisti che noi facciamo entrare". Per Calenda, che comunque sostiene l'idea che i migranti economici vadano rimpatriati, "non è civile farne un dileggio". Esattamente come, a suo dire, farebbe Libero.

Dai blog