Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Pomeriggio 5, Barbara D'Urso piange in diretta durante il lockdown: "La forza della vita", la poesia che ha fatto la storia della tv del 2020

Francesco Fredella
  • a
  • a
  • a

Chiamatelo “Best of”, ovvero il meglio dei programmi televisivi. Insomma, ciò che diventa virale e che continua a scalare le classifiche web. Quello che, in pratica, cerchiamo In Rete. Accade che una delle tante puntate di Pomeriggio 5 - da sempre campione di ascolti - entri a pieno titolo nei best of della tv. Una puntata dove le emozioni non mancano. 

Barbara D’Urso, dopo aver sensibilizzato l’Italia a rimanere a casa durante il Lockdown, legge una poesia. Commovente. Strappalacrime. La scrive Irene Vella (una telespettatrice),che con le sue parole dà fiducia a tutto il Paese sperando in un futuro diverso da quello che l’Italia si ritrova a vivere nella battaglia contro il Coronavirus. Barbara legge la poesia, ma non riesce a trattenere le lacrime. Quelle parole, ancora oggi, sono le più ricercate sui social e il video di quella puntata é ancora in tendenza in Rete. 

 

 

 

La telespettatrice di nome Irene aveva scritto: “Era l’11 marzo 2020: fu l’anno in cui chiusero tutto. Ma la primavera non lo sapeva e le gemme continuavano ad uscire. Tutti furono messi in quarantena. Ma la primavera non lo sapeva e i fiori lasciarono il posto ai frutti. Arrivò il giorno della liberazione e il Primo Ministro annunciò a reti unificate che l’emergenza era finita e che il virus aveva perso, che gli italiani tutti insieme avevano vinto. Allora uscimmo per strada senza guanti e mascherine ed abbracciammo il nostro vicino. Ed arrivò l’estate, perché la primavera non lo sapeva e aveva continuato ad esserci nonostante tutto, nonostante il virus, nonostante la morte. Perché la primavera non lo sapeva e insegnò a tutti la forza della vita”.

Dai blog