Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Grande Fratello Vip, l'ipocrisia di chi grida allo scandalo per il "delirio" nella casa

Daniela Mastromattei
  • a
  • a
  • a

Delirio nella Casa del Grande Fratello Vip, dicono in molti, dopo la seconda puntata andata in onda ieri sera, dimenticando che è semplicemente una rappresentazione del vivere quotidiano. Gli ipocriti che gridano allo scandalo per tutto ciò che accade all’interno del GF ignorano una cosa fondamentale: i concorrenti anche quando fanno il loro ingresso pensando di fare spettacolo, dopo 24 ore si scordano delle telecamere e vanno a ruota libera, interpretando se stessi.

E così Flavia Vento è uscita dopo poche ore dal suo ingresso per accudire i suoi numerosi cagnolini (ne sentiva la mancanza, aveva confessato) però poi fa marcia indietro, ci ripensa e ieri sera ha chiesto di rientrare. Apriti cielo: la contessa de Blanck - parecchio indignata perché durante il cambio d’abito è stato ripreso il suo nudo integrale andato in onda a sua insaputa – si scaglia contro la Vento consigliandole uno bravo. Uno psicologo bravo che le faccia fare pace con il cervello. Che c’è di scandaloso. Quante volte capita di doversi relazionare con qualcuno che avrebbe davvero bisogno non di qualche seduta ma di anni di psicoterapia perché del tutto sconclusionato.   

 

Certo la contessa dal vaffa facile non risparmia nessuno. Dall’alto della sua potenza esplosiva dà della stronza alla Parietti in una telefonata in diretta. I bacchettoni insorgono ma se il reality non è di loro gradimento basta cambiare canale. Se Alfonso Signorini, eccellente padrone di casa, non assolutamente persona volgare, ha voluto fortemente  la de Blanck  ci sarà un motivo.  Tant'è che la vulcanica Patrizia è una delle protagoniste indiscusse di questa nuova edizione.

L'eleganza, il bon ton, la ricercatezza non sono dentro la tv,  non appartengono a  certi programmi national popolari che hanno altri obiettivi. 

Che dire di Fausto Leali che ha fatto delle esternazioni su Mussolini attirandosi  le critiche del mondo web ( e non solo). Ognuno è libero di pensare ciò che vuole. Il reality non ha la presunzione di essere educativo. La vita di tutti i giorni è educativa? I genitori, la famiglia,  devono educare, la scuola deve educare.

Si attendeva di conoscere il destino del cantante. In molti speravano in una espulsione. Ma Leali si è scusato ed è rimasto in gara.  “La politica e il Grande Fratello non dovrebbero mai mischiarsi”, ha concluso il conduttore. E così sia.

 

E Mario Balotelli che deve fare sempre  il protagonista, anche fuori dal GF: l’attaccante ex Milan e Inter ha chiesto attraverso i social di non essere tirato in ballo nei racconti della Casa dopo che Dayane Mello aveva parlato di una loro relazione passata. 

Poi l’ingresso atteso di Elisabetta Gregoraci. Non è stato l’unico: la seconda tornata di concorrenti  ieri sera ha visto protagonisti Stefania Orlando,  Fulvio Abbate, Myriam Catania, Francesco Oppini, Francesca Pepe, Denis Dosio e la coppia formata da Maria Teresa Ruta e la figlia Guenda Goria. Sono loro a raggiungere i Vipponi già presenti (entrati nella prima puntata del Gf Vip): 

Paolo Brosio posticipa il suo ingresso per problemi di salute.

Dai blog