Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Ferrari, un disastro dopo l'addio a Kimi: Leclerc e Vettel contro il muro

Matteo Legnani
  • a
  • a
  • a

Kimi Raikkonen ha fatto segnare il miglior tempo nella seconda sessione di prove libere del Gran Premio di Formula 1 a Singapore. Sul circuito cittadino di Marina Bay, il finlandese della Ferrari ha chiuso davanti a tutti in 1.38.699, quasi a voler rispondere dopo l'ufficialità del suo addio alla Rossa per far spazio dal 2019 al giovane Charles Leclerc. Secondo tempo per la Mercedes di Lewis Hamilton a soli 0.011 millesimi e terzo per Max Verstappen su Red Bull a 0.522. Quarto tempo per Daniel Ricciardo, il più veloce al mattino, staccato di 0.610. Quinto Valtteri Bottas sull'altra Mercedes, a 0.669. Giornata storta per Sebastian Vettel, che tocca il muro durante un tentativo di giro ed è stato costretto a rientrare ai box con problemi di natura idraulica. Per lui solo nono tempo alla fine. Fuori dai primi dieci, infine, Leclerc. Il neo ferrarista chiude al 14esimo posto con la sua Alfa Sauber, dopo aver chiuso contro un muro la prima sessione di libere.

Dai blog