Cerca

Pazzesco

Mauro Icardi, a fuoco la villa: tutta colpa della suocera, il disastro della mamma di Wanda Nara

1 Febbraio 2019

0
Mauro Icardi, Wanda Nara

Oltre il danno la beffa per Mauro Icardi. Non solo l'eliminazione dell'Inter ai quarti di finale di Coppia Italia contro la Lazio, ma anche una brutta avventura a causa dell'incendio scoppiato nella mattinata del 30 gennaio nella sua villa sul lago di Como. A provocare le fiamme è stata la madre di Wanda Nara, la quale, per eliminare vecchi mobili avrebbe acceso il fuoco in giardino. Ad evitare un brutto epilogo è stato il pronto intervento dei Vigili del Fuoco che, sollecitati dai vicini dei coniugi argentini, si sono precipitati sul posto. Lo scorso agosto è stato l'attaccante dell'Inter a regalare la villa sulla riva del lago alla moglie. La stessa Wanda, infatti, aveva dato la notizia dell'acquisto postando una foto su Instagram in cui, entusiasta, ha definito l'elegante dimora di Brienno come "la casa dei sogni". 

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Giorgia Meloni ad Atreju: "Matteo Renzi è campione mondiale di faccia di bronzo"

Scontri tra black bloc, gilet gialli e polizia alla marcia per il clima a Parigi, fiamme sugli Champs-Elysées
Matteo Salvini, chiesta archiviazione per la Gregoretti: "Vediamo se il tribunale dei ministri ribalta tutto"
Clima, Greta Thunberg all'Onu: "Noi giovani uniti e inarrestabili" 

media