Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Napoli, scattano le multe: 200mila euro per Allan, stangati tutti gli altri. De Laurentiis dichiara guerra

Davide Locano
  • a
  • a
  • a

Tutto come previsto. Scattano le multe al Napoli. E che multe. Aurelio De Laurentiis ha dato l'ok ai suoi collaboratori per l'invio delle raccomandate per l'attivazione del Collegio arbitrale e per avviare i procedimenti con la richiesta di risarcimento nei confronti dei suoi giocatori, rei di "ammutinamento" nel ritiro disertato di qualche settimana fa. La multa arriverà al 25% dello stipendio lordo (quello di ottobre, volontariamente, non è stato ancora pagato) mentre per Allan - e solo per lui - la multa sarà del 50% del lordo, ovvero circa 200mila euro. In totale, la somma che verrà detratta dalle buste paga si aggira intorno ai 2,5 milioni di euro. Il brasiliano pagherà più di tutti per aver offeso Edo De Laurentiis, vicepresidente e figlio di Aurelio, nel dopo-partita col Salisburgo. La rottura tra giocatori e presidente, insomma, è totale. Per Carlo Ancelotti sarà durissima tenere insieme un gruppo il cui primo pensiero, ora come è ora, è solo quello di fuggire dal Napoli. Leggi anche: Napoli, le mogli dei giocatori in fuga dalla città

Dai blog