Cerca

Bomber

Cristiano Ronaldo, alla Juve ora è un caso: "Segna e pesa come Inzaghi", una drammatica stroncatura

9 Dicembre 2019

0
Cristiano Ronaldo, alla Juve ora è un caso: "Segna e pesa come Inzaghi", una drammatica stroncatura

È tutta una questione di bomber. La crisi della Juventus, secondo Mario Sconcerti, coincide con la crisi di Cristiano Ronaldo. L'editorialista del Corriere della Sera riflette sulla situazione, ancora magmatica e legge il primato dell'Inter come "riassunto esattamente in Lukaku-Martinez, non nel suo gioco piuttosto normale".  



Chi non ha i giocatori capaci di fare gol, soffre. "Ora mancano alla Juve. Manca Ronaldo, che nei momenti di fatica rende più evidente la sua assenza di differenza, segna un gol alla Inzaghi e pesa sul gioco come Inzaghi, cioè poco". Allo stesso modo, mancano all'appello Dzeko alla Roma, Zapata all'Atalanta, Pavoletti al Cagliari. "Il calcio è un giro lungo - conclude Sconcerti -, alla fine torna sempre a se stesso. Seguite i buoni gol e vedrete lontano".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Libia, Giuseppe Conte alla conferenza internazionale di Berlino: "Lavoriamo per il cessate il fuoco"

Matteo Salvini a Cattolica: "Chiederò alla Lega di votare sì al processo sulla Gregoretti"
Bettino Craxi, la cerimonia a Hammamet. La figlia: "Vergogna dal governo. Credo che Mattarella farà un gesto"
Nicola Zingaretti, l'appello: "L'Emilia-Romagna si salva se combattiamo tutti insieme"

media