Cerca

Il caso

Roma, il battibecco tra Kolarov e tifosi dopo il ko col Bologna: altissima tensione

8 Febbraio 2020

0
Roma, dopo la sconfitta con il Bologna battibecco tra Kolarov e i tifosi: ma lui minimizza

Nel brutto passo falso in casa della Roma contro il Bologna (sconfitta per 3 a 2) c'è il caso Kolarov (quello di “i tifosi di calcio capiscono molto poco”), che con i giallorossi sotto 2-1 ha risposto stizzito ai fischi della Tribuna Tevere, finendo travolto da cori e offese per tutto il secondo tempo. 

Per approfondire leggi anche: Roma ko in dieci

Lo sfogo del terzino non è piaciuto ai romanisti del settore: ad ogni suo tocco del pallone sono piovuti fischi assordanti. Sul battibecco con i tifosi ha poi minimizzato: "Non è successo niente. Non mi hanno dato fastidio i fischi dei tifosi. Cosa è successo? Sinceramente non l'ho capito", ha spiegato ai microfoni di Sky nel dopopartita.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

"Se ne deve andare". La meloniana in aula con mascherina, insultata  "Vengo da Milano, e..." 

Coronavirus, controlli a Casalpusterlengo: ritardi nei treni a Milano
Coronavirus, Beppe Sala: "Rispettate le regole e niente corse ai supermercati per accaparrarsi cibo"
Coronavirus, Franco Bechis contro Giuseppe Conte & Co: "Cosa diceva il premier, chi sono i veri sciacalli"

media