Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus, Juventus-Inter a porte chiuse: in arrivo il decreto del governo sulla serie A

Gabriele Galluccio
  • a
  • a
  • a

Il coronavirus smantella anche la Serie A? L'annuncio è direttamente del premier, Giuseppe Conte, il quale ha spiegato che si valuta lo stop dell'intera prossima giornata dopo il rinvio di quattro match del 25esimo turno. "Non credo che in una sola settimana potremo rallentare il contagio tanto da permetterci di riprendere le manifestazioni sportive. Per la prossima settimana valuteremo un rinvio di tutti i match", ha spiegato il presidente del Consiglio a Non è l'arena, il programma di Massimo Giletti in onda su La7 la domenica sera. E ancora, il premier ha aggiunto: "Monitoreremo costantemente la situazione del contagio del virus, grazie al lavoro di tecnici ed esperti, e poi valuteremo". La Serie A resta col fiato sospeso, anche se dalle ultime indiscrezioni risulta che il governo starebbe valutando un decreto che prevede la ripresa delle attività sportive nelle regioni interessate dal coronavirus, ma senza pubblico. E quindi Juventus-Inter dovrebbe essere confermata domenica primo marzo, ma a porte chiuse. Una soluzione estrema, ma forse l'unica che non falsa il campionato sballando i calendari.  Per approfondire leggi anche: Lapo Elkann e Ronaldo, uno strano intreccio

Dai blog