Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Napoli, che spettacolo: Lozano-show e Atalanta affondata 4-1. Gattuso ora sogna

  • a
  • a
  • a

Dopo le polemiche delle scorse settimane, dopo l'affaire Juventus-Napoli (sconfitta a tavolino per 3-0 e un punto di penalizzazione per gli azzurri ndr) , gli azzurri di Rino Gattuso straripano al San Paolo 4 a 1 contro l'Atalanta. Gli azzurri conquistando il terzo successo stagionale contro i bergamaschi fino ad oggi a punteggio pieno.

Grande protagonista il messicano Lozano autore di una doppietta, 23' e 26', e Politano in rete alla mezz'ora. Al 43' arriva anche il primo gol italiano di Osimhen. Nella ripresa a rendere un po' meno amara la sconfitta per i nerazzurri il gol del giovane Lammers al 69'. In classifica la squadra partenopea sale a 8 punti, ferma a 9 l'Atalanta. 

Osimhen dopo aver segnato ha mostrato la scritta sulla maglietta "End police brutality in Nigeria". Il calciatore ha voluto così mettere l'accento sulle violenze, torture ed abusi della Sars, la squadra speciale antirapine, accusata di gravi reati. Nei giorni scorsi in Nigeria ci sono state manifestazioni nelle principali città che hanno visto protagonisti soprattutt i giovani, scesi in piazza per protestare contro le violenze e in particolare l'uccisione di un uomo da parte degli agenti. Il presidente della Nigeria ha poi deciso lo scioglimento della Sars. 

Dai blog