Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Juventus, Maurizio Sarri ha detto no. Salta la risoluzione del contratto? Guaio milionario per Agnellli

  • a
  • a
  • a

Non ha firmato, Maurizio Sarri. Secondo la Gazzetta dello sport, la risoluzione del contatto (scadenza 2021) tra la Juventus e il suo ex tecnico è ancora lontana e dopo aver letto le carte Sarri avrebbe rifiutato di dare il via libera prima di risolvere il nodo delle penali. La trattativa andrà avanti, il termine è il 31 ottobre. Tra poche ore, dunque. La Juve deve 2,5 milioni netti perché non ha esercitato il prolungamento per un’altra stagione: il club ha proposto a Sarri di rinunciare alla penale in cambio del pagamento di buona parte dell’ingaggio fino al prossimo giugno. "Sarri guadagna 5,5 milioni netti più le tre mensilità che la scorsa primavera furono riversate sul prossimo bilancio. I bonifici sono in corso, il resto è da scrivere", ricorda la Gazzetta. 

Dai blog