Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Inter, "Edin Dzeko a gennaio". Il retroscena: la conference call di Conte e Marotta in settimana

  • a
  • a
  • a

Antonio Conte è tornato alla carica con Beppe Marotta: vuole assolutamente Edin Dzeko all'Inter. La sua, spiega il Messaggero, sarebbe "una ossessione". Secondo il quotidiano della Capitale, il tecnico nerazzurro considera il 34enne bomber bosniaco della Roma l'unico "capace di sopperire ad una eventuale assenza di Lukaku e allo stesso tempo idoneo a giocarci insieme, esaltandone ancor di più le caratteristiche". Tra Conte e Marotta ci sarebbe stata una conference call 4-5 giorni fa, insieme al referente italiano di Dzeko, Silvano Martina, anche se Dzeko starebbe per cambiare agente. L’arrivo di Dzeko, spiega il Messaggero, è legato all’addio di Eriksen ma l'assalto resta comunque difficile perché al tecnico giallorosso Fonseca "servirebbe un sostituto. Che al momento non c’è".

Dai blog