Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Abusi in casa, la moglie ustiona il marito con acqua bollente

Una storia di violenze e abusi domestici atipica, ma non per questo meno spaventosa. A stupire, è l'inversione dei ruoli tipicamente rivestiti nell'immaginario comune. Questa volta è la moglie la violenta in famiglia, mentre la vittima è il marito. A trovare il coraggio di raccontare la sua storia è l'inglese Ken Gregory, 65enne di Peterborough. L'uomo ha deciso di portare davanti alle telecamere la vicenda affinchè altri uomini escano allo scoperto e non si vergognino di denunciare le angherie subite.

Dai blog