Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

"La Cina ha tenuto aperte le frontiere per infettare il mondo". Covid, da Trump una pesantissima accusa

Donald Trump sul coronavirus non ha dubbi: "La Cina ha tenuto aperte le frontiere per infettare il mondo". Queste le parole del presidente degli Stati Uniti alla 75a sessione dell'Assemblea generale delle Nazioni Unite. E ancora, rispondendo ai giornalisti che gli chiedevano di commentare gli ultimi dati sul numero dei decessi: "Penso che sia una vergogna. Credo che se non avessimo fatto bene e nel modo giusto, avresti 2,5 milioni di morti. Se guardi alle possibili alternative, avresti 2,5 milioni di morti o qualcosa del genere. Potresti avere un numero sostanzialmente più alto". 

 

Fonte video: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

Dai blog