Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Barack Obama divora il salmone a mani nude: prova di sopravvivenza al reality

Altro che hamburger e patatine, la dieta del presidente degli Stati Uniti d'America fa invidia a tutta la sua popolazione. Barack Obama è volato in Alaska per partecipare al reality show selvaggio, dell'avventuriero Bear Grills, Running Wild, e ha fatto una scorpacciata dei prodotti locali locali. Ad aspettarlo non c'erano chef stellati ma freschi e saltellanti salmoni che risalivano il torrente. Una merenda degna del miglior orso Yoghi, insomma. E così nel corso di una puntata speciale della trasmissione, l'inquilino della Casa Bianca ha affrontato un percorso di sopravvivenza. E come spesso accade nei documentari girati da Grylls si è nutrito di ciò che ha trovato. Nella fattispecie, una sanguinolenta carcassa di salmone sventrato e abbandonato da un orso lungo la riva di un fiume. Obama non si è tirato indietro e ha mandato giù il pesce. La puntata è stata registrata in Alaska, dove Obama si è recato per portare al centro dell'attenzione mondiale il problema dei cambiamenti climatici.

Dai blog