Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

"In Lombardia c'è stata una bomba atomica": Gallera, il paragone con le altre regioni non regge

“In Lombardia c’è stata una bomba atomica”. Giulio Gallera ha spiegato perché non è possibile fare paragoni con il Veneto e l’Emilia Romagna sull’emergenza sanitaria causata dal coronavirus. “Qui il virus ha girato indisturbato per almeno 20 giorni prima di essere individuato, nelle altre regioni questo non è avvenuto”, ha evidenziato l’assessore al Welfare. Sia in Veneto che in Emilia il focolaio è stato immediatamente individuato “quindi si è subito riusciti con tempestività a tamponare. Il paragone non è possibile per la diversa modalità di diffusione dell’infezione e chi lo fa, non lo fa con onestà intellettuale”. 

Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

Dai blog