Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Giorgia Meloni grazia il professore degli insulti: non serve accanirsi, si è punito da solo

Dopo gli insulti di Giovanni Gozzini, docente all'Università di Siena, la leader di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni, chiude il caso con eleganza, senza invocare sanzioni esemplari. “Non sono vendicativa”, ha spiegato, “non chiedo che ci siano provvedimenti nei suoi confronti. Mi basta la solidarietà trasversale che ho ricevuto”. Già, questa volta la condanna dell’attacco a Giorgia è stata unanime: da Mattarella a Draghi, da Salvini alla Boldrini, fino addirittura all’Anpi, “Spero che il prof abbia imparato la lezione”, ha concluso la Meloni, “la violenza, anche verbale, è sempre implicita ammissione di inferiorità”. Insomma, non serve accanirsi contro chi si è già punito da solo...

Dai blog