Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus, Sara Cunial straccia i Dpcm in Aula: "Il governo ha sacrificato l'Italia e svenduto le nostre informazioni"

"La storia non perdona e un giorno dovrete spiegare perché avete sacrificato l'Italia e la nostra Costituzione, sottomettendoci ai giochi di potere tra Stati Uniti e Cina, lasciando che l'Italia divenisse terra di nuove guerre, fatte certamente anche con i virus e svendendo tutte le nostre informazioni, anche quelle più private e intime". Lo ha detto Sara Cunial poco prima del voto finale con il quale la Camera ha definitivamente approvato il decreto Cura Italia. "Siamo stati spiati, soggiogati, trattati come delinquenti - ha aggiunto l'ex grillina, passata al gruppo Misto dopo l'espulsione - da un governo che in due mesi ha distrutto i nostri diritti fondamentali e costituzionali. Il Parlamento si è fatto sostituire dalle varie task force che hanno commissariato l'Italia. La militarizzazione diffusa e il bombardamento mediatico sono stati usati come mezzo di propaganda per condizionare le menti degli italiani, facendo leva - ha concluso la Cunial - sulla loro atavica paura di morire, censurando chiunque osi alzare la testa per censurare questi abusi". 

Fonte Video: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

Dai blog