Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Lucia Borgonzoni contro Pd e sinistra: "Cultura come stipendificio per i loro amici"

Lucia Borgonzoni torna a picchiare duro contro il Pd. "La sinistra - esordisce in conferenza stampa affiancata da Matteo Salvini - ha usato la cultura come stipendificio per amici". Per l'ex sottosegretaria alla Cultura della Lega "nel mondo alle persone interessa che vengano risolti i problemi e poter lavorare". Ragione questa per cui le proposte del Carroccio hanno come obiettivo quello di "spronare il governo ad aprire e aiutare tutti. Abbiamo tantissime persone - ha affermato la Borgonzoni - che sono rimaste senza ammortizzatori sociali, senza nessun tipo di aiuto". 

Non solo, perché la fu candidata alle Regionali dell'Emilia-Romagna ha annunciato anche una "serie di tavoli per portare avanti le proposte e raccontare quello che viene fatto nelle regioni. Vogliamo ascoltare - ha concluso - tutti quelli che amano l’arte e che sanno che è un’impresa e ha bisogno di essere aiutata". La cultura, infatti, è di tutti, "deve unire, non può essere un punto di scontro. È un ponte".

Fonte:  Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

Dai blog