Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

"Mascherine, vittime della confusione del governo": l'affondo di Giorgia Meloni

Non tutti, esperti compresi, digeriscono in silenzio l'obbligo di mascherina ovunque, imposto ieri, mercoledì 7 ottobre, da Giuseppe Conte e dal governo per fronteggiare la seconda ondata del coronavirus. Tra chi dissente, c'è anche Giorgia Meloni, la leader di Fratelli d'Italia, che intercettata a Roma dai cronisti si spende in una battuta sulla vicenda: "Sulle mascherine siamo vittime della confusione della maggioranza". Una confusione che appare evidente, lampante, almeno secondo Giorgia Meloni.

Video: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

Dai blog