Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Giorgia Meloni alla Camera firma la più brutale umiliazione per Giuseppe Conte: "Disperato, mi vergogno per lei: con la Mastella airlines..."

"Avvocato Conte, stamattina io mi sono vergognata per lei, non solo per quell'aiutateci che tradiva la sua disperazione, ma per il mercimonio che ha inscenato in quest'Aula nel tentativo di darne dignità". Questo, probabilmente, il passaggio più pesante dell'intervento di Giorgia Meloni in aula alla Camera nel giorno della fiducia a Giuseppe Conte. "Mi sono vergognato per lei". Nel mirino della leader di Fratelli d'Italia i disperati tentativi di recuperare i cosiddetti "responsabili", definiti dalla Meloni "un gruppo di disperati". E ancora, ha rincarato con una battuta al curaro: "Voliamo alto... con la Mastella airlines", ha affermato con evidente riferimento alle manovre di Clemente Mastella a sostegno di questa maggioranza.

Video: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

Dai blog