Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

"Giuseppe Conte non è l'unico nome". Anche Beppe Sala "archivia" il premier

Crisi di governo, anche Beppe Sala mette le mani avanti: “Non credo che Giuseppe Conte sia l’unico nome, anche se credo che sia la soluzione gradita ai due partiti più rilevanti. Da qui a dire che è l’unica soluzione non mi spingerei fino a questo”. Così il sindaco di Milano in occasione della deposizione di una corona in ricordo delle vittime della Shoah in via Silvio Pellico a Milano sulla crisi di governo. Allo stesso tempo però il piddino si domanda: “Perché Renzi ha aperto la crisi? Non lo so, ma interpreto il sentire di tanti italiani. È una crisi che non ci voleva. Inutile però guardarci indietro, guardiamo a quello che succederà ora”. 

Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

Dai blog