Cerca
Logo
Cerca
+

Green pass, Giorgia Meloni dubbiosa: "Farà scappare milioni di turisti"

Giorgia Meloni sul Green pass non cambia idea: "In un mondo in cui troppi sono abituati a cambiare posizione in base a come soffia il vento, non si sopporta che qualcuno possa rimanere coerente. L’ultima delirante bugia della sinistra e del mainstream è che la posizione di Fratelli d’Italia sul Green pass non sarebbe coerente perché ci siamo detti mesi fa favorevoli a quello europeo e ora siamo contrari a quello per entrare nei bar e nei ristoranti. Signori, sveglia. Le due posizioni non sono in contrasto. Fratelli d'Italia ha sempre la stessa posizione: eravamo favorevoli al Green pass europeo, uno strumento che era stato concepito per passare da una nazione all'altra all'interno dell'Unione Europea e che quindi serviva a favorire il turismo, mentre per la stessa ragione siamo contrari all'utilizzo di quello strumento per entrare in bar, ristoranti, teatri, perché così diventa uno strumento che devasta il turismo. Soprattutto se viene applicato solo in Italia e in Francia. Segnalo sommessamente che altre nazioni che competono con noi nel campo del turismo, non hanno applicato il Green pass per accedere ai ristoranti, pur avendo dati di contagio peggiori di nostri e livelli di vaccinazione inferiori alle nostre. Come strumento europeo per passare da una nazione all'altra il Green pass ci può stare, ma il Green pass per entrare al bar a prendere il caffè farà scappare milioni di turisti, inclusi gli italiani che andranno in altri paesi. A noi non sembra una mossa intelligente. Non è difficile tenere delle posizioni articolate, perché la campagna vaccinale non è una questione ideologica. Possiamo essere a favore dei vaccini senza essere favorevoli al Green pass, e si può essere contro il Green pass senza essere novax. Sveglia" lo ha detto Giorgia Meloni, leader di Fratelli d'Italia, sul suo profilo Facebook.

Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 

Dai blog