Cerca

Cassandra

Otto e Mezzo, Giampaolo Pansa la spara: "Rischio deriva militare". Addirittura Lilli Gruber difende Salvini

19 Settembre 2018

6

Il giornalista e scritto Giampaolo Pansa, molto critico contro Matteo Salvini, a Otto e mezzo di Lilli Gruber su La7 tuona: "Questo Governo è pericoloso, si rischia una svolta militare del Paese". Addirittura. "È una legge della vita, una legge della giungla, pensate che una parte degli italiani non cerchi di buttare via questo Governo?". Mah. La Gruber, in studio, è allibita: "Io questa visione apocalittica non la vedo, penso che viviamo in uno stato di diritto". E Pansa: "Vedremo, vedremo". Insomma, anche Lilli Gruber prende le distanze da una assai improbabile "deriva militare". 

Leggi anche: "Dove porterà il sovranismo": Pansa ormai è come Repubblica

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • corto lirazza

    27 Settembre 2018 - 23:11

    Pansa: un colpo al cerchio ed un colpo alla botte, I libri li comprano tutti....

    Report

    Rispondi

  • Skyler

    20 Settembre 2018 - 07:07

    Un'opportunista come questo Pansda non si era mai visto...una vera banderuola, oggi adestra, domani a sinistra!

    Report

    Rispondi

  • 323648

    20 Settembre 2018 - 00:12

    Pansa ha già capito che la fine della sinistra è basata sullo smantellamento dei punti di forza che si era costruita in anni di potere (anche occulto ai più umili di cuore): nomine Vertici RAI, nomine CSM, elezione prossimo PdR, nomine Consiglio Sup. Difesa, etc... Quando l'ago della bilancia penderà dall'altra parte partirà il timer del nuovo potere. Pansa ha sicuramente paura di questo.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

media