Cerca

A Valencia

Trionfo Ancelotti: il Real batte il Barcellona e vince la Coppa del Re

Il Real Madrid di Carlo Ancelotti sorride sotto il cielo di Valencia. I blancos si sono aggiudicati nella serata del 16 aprile per la 19esima volta la Coppa del Re battendo in finale il Barcellona per 2-1 allo stadio Mestalla. Decisivo un gol di Gareth Bale a cinque minuti dalla fine. "E' solo la Copa del Rey", sembra dire Ancelotti, che esulta con un semplice sorriso, senza scomporsi più di troppo. Neanche la soddisfazione del primo trofeo conquistato con i galacticos, e gli occhi già da oggi sono puntati alla Champion league e al Bayern Monaco di Pep Guardiola. D'altronde, Carletto, "preferisce la Coppa..." (quella con le grandi orecchie).

Decide Bale - Un Real, quello di mercoledì sera, privo del suo leader Cristiano Ronaldo. Così a prendere le redini della squadra è stato proprio mister 100 milioni: Gareth Bale. Il gallese spazia per tutto il campo, recupera palloni e torna in difesa. Non che di queste prestazioni non ne faccia, ma i tifosi del Real volevano vedere all'opera l'ex Tottenham in una partita decisiva come la finale di Coppa del Re. Detto, fatto. La partita inizia subito in discesa per la squadra di Ancelotti con Angel Di Maria che va a segno all'11' del primo tempo. La prima fazione di gioco si conclude sull'1 a 0. Poi al 68' Marc Bartra risponde per il Barça. Quindi il Real spinge, ma ottiene solo un palo di Modric. Ma a cinque dalla fine, quando i supplementari sembravano inevitabili, arriva il gran gol di Bale. E la Coppa.

Gareth Bale, il super gol che vale la coppa
Guarda il video su LiberoTV

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog