Cerca

A Olbia

Di Pietro smentisce il malore:
"Sto bene, alla faccia
di chi mi vuole male"

In mattinata si era diffusa la notizia di un'ischemia. Lui: "Tra i tanti modi di farmi la guerra, questo è il meno corretto"

Di Pietro smentisce il malore:
"Sto bene, alla faccia
di chi mi vuole male"
Il giallo Di Pietro è durato un paio d'ore. Quante ne sono trascorse tra il diffondersi della notizia di un suo malore e la smentita data in diretta agli organi di informazione: "Sono il fantasma di Antonio Di Pietro...", ha scherzato rassicurando sulle sue condizioni di salute. L'ex pm di Mani pulite e leader dell'Italia dei valori sta bene, non ha subito alcuna ischemia nè alcun ricovero in ospedale a Olbia. Anzi, assicura di essere a Roma, non in Sardegna. Questo per smentire quanto era apparso poco prima sul sito internet dell'Unione sarda, che lo dava in gravi condizioni, ma non in pericolo di vita, durante una breve vacanza in Gallura. "Grazie a Dio sto bene. Ho sentito che stavo morendo, ma non è così. Una bella notizia per chi mi vuole bene e una fregatura per chi mi vuole male" ha detto polemicamente in diretta al canale all-news Tgcom24. "Certo - ha continuato - tra i tanti modi per farmi la guerra, questo mi sembra quello meno sportivo".

Il precedente - La notizia di un suo malore aveva trovato credito anche a causa dei precedenti del leader dell'Idv, non nuovo a malori legati al sistema cardio-circolatorio: lo scorso 25 gennaio aveva avuto un leggero malore a Montecitorio ed era stato portato in ospedale per accertamenti dopo essere stato visitato dall' infermeria della Camera. I medici lo avevano sottoposto a elettrocardiogramma e ad analisi degli enzimi e i risultati negativi avevano permesso di escludere un infarto del miocardio. il 14 marzo, poi, il leader dell'Idv era stato ricoverato d'urgenza agli Ospedali Riuniti di Bergamo - dove Di Pietro abita - per un intervento  nel quale gli era stata liberata un'arteria occlusa e sistemata una vertebra fratturata, poi addirittura la diagnosi di un'arteria occlusa - la coronaria discendente, quella che parte dal cuore - e il conseguente intervento per inserire uno stent, in sostanza un dispositivo per allargare la vena e aiutare la circolazione.

Il colpo di sole - Inoltre Di Pietro ha effettivamente trascorso alcune ore tra sabato e domencia scorsa presso l'ospedale di Olbia. Secondo quanto ha riferito l'agenzai Agi da fonti ospedaliere,  il leader dell’Italia dei valori si sarebbe presentato al pronto soccorso dell’ospedale Giovanni Paolo II. Trattenuto per accertamenti, è stato dimesso domenica pomeriggio e ha fatto subito rientro a Roma. I motivi del breve ricovero non sono stati resi noti. Lo stesso Di Pietro, che ha parlato di un colpo di sole, aveva trascorso una breve vacanza in Gallura, lo scorso fine settimana, assieme alla moglie Susanna.  

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • perfido

    12 Luglio 2012 - 15:03

    Con il borsalino in testa, non si capisce come ha potuto prendere, "il colpo di sole". Forse sarà tarocco il cappello, oppure, sotto non c'è abbastanza "materia" da permettere l'isolamento. E la barchetta "a remi", frutto dei nostri sacrifici, del nostro sudore, del nostro sangue; se non di proprietà di qualche ex suo collega della magistratura. Ricordati quando, la madre di Berlinguer, in visita al figlio Enrico, a Roma, alla sede del P.C.I., gli disse: " figlio mio, ma questo ben di Dio, è tutto tuo, o, appartiene al Partito? Comunque, affrettati a vendere quanto più possibile, perchè se nella malaugurata ipotesi, dovessero andare al potere i comunisti, sarai costretto, a dir poco, cedergliene la metà. Io, sono convinto che il tutto ti è stato messo a disposizione, se non addirittura, regalato, da BERLUSCONI. Sbaglio?. Se ho azzeccato, ricordati di procurare una scatola delle scarpe per restituire indietro, eventualmente, quanto meno la barca; il resto è a consumazione. Saluti.

    Report

    Rispondi

  • Giumaz

    12 Luglio 2012 - 14:02

    vedasi il titolo

    Report

    Rispondi

  • lucia elena

    12 Luglio 2012 - 14:02

    ma guarda deve essere una malattia eriditata da de malena. Questi sì fanno gli interessi del popolo affamato mentre lorom si sollazzano ogni giorno senza problemi di portafogli. Kaput

    Report

    Rispondi

  • bruggero

    12 Luglio 2012 - 13:01

    Da magistrato, la barca te ...........!!!!!

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog