Cerca

Gli esperti rispondono

Cosa fare quando un bambino è troppo timido

I consigli per i genitori

Cosa fare quando un bambino di 4 anni è eccessivamente timido: la dottoressa Maria Rita Parsi risponde al quesito di una delle lettrici di Kids
0
Cosa fare quando un bambino è troppo timido
Cosa fare quando un bambino di 4 anni è eccessivamente timido: la dottoressa Maria Rita Parsi risponde al quesito di una delle lettrici di Kids

Un bambino eccessivamente timido dovrebbe essere educato con naturalezza all'autostima.

Non va assolutamente forzato ma gli va concesso il tempo necessario per costruire un miglioramento dell'aspetto relazionale. Va iniziato un percorso fatto di piccoli traguardi e piccole esperienze, mai forzate. Un esempio può essere quello di invitare a casa un amichetto alla volta, lasciandoli giocare con tranquillità.

Circa un anno dopo, si possono cominciare a verificare i progressi fatti dal bambino. In questo percorso educativo dovrebbero essere coinvolti entrambi i genitori, le maestre, i nonni e tutti gli adulti di riferimento del bambino che evidenzia una timidezza eccessiva.

Va ricordato che, se non assume tratti patologici, la timidezza di per sé non è una malattia né un'incapacità ma un tratto del carattere. Va curata, quindi, l'evoluzione del bambino ma non facendo mai sentire come una colpa la sua timidezza.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media