Cerca

Modello comunista

Ricetta Pd del dopo-Monti:
una bella patrimoniale

Stefano Fassina, responsabile economico del partito di Bersani, rivela a Il Foglio: "Colpiremo i patrimoni da 1,2 milioni in su"
Ricetta Pd del dopo-Monti:
una bella patrimoniale

I punti sono dieci. Un decalogo. Quello che il Partito democratico, con il suo responsabile economico Stefano Fassina, sta mettendo a punto per il dopo-Monti. Quella che dovrebbe essere (se il rinato Pci del duo Bersani-Vendola vincerà le elezioni 2013) l'agenda economica del paese. Spulciando quell'agenda, che oggi Fassina ha illustrato a Il Foglio, è uno il punto che tocca le tasche degli italiani già molto alleggerite dal tornado-Monti. Una bella patrimoniale. Fassina la definisce "ordinaria e progressiva", non una tantum. Servirebbe, spiega, "a ridurre il carico fiscale sull'impresa e sul lavoro, ovvero Irpef, Ires e Irap". Perchè, dice, "noi non vogliamo apparire come il partito delle tasse". E certo, e chi ci tiene? Poi, svela la soglia a partire dalla qualle interverrebbe la patrimoniale: 1,2 milioni. Ma non di reddito. Trattandosi di "patrimoniale", appunto, si parla di patrimonio di 1,2 milioni. Tradotto in soldoni: un appartamento di 150 metri quadrati nel centro di Milano. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • steu60

    17 Agosto 2012 - 09:09

    Già l'espressione non è delle più felici.Forse sarà l'aria povera di iodio della zona dove vive.nelle sue apparizioni televisive non credo abbia incantato qualcuno con i suoi discorsi dai quali traspare solo un fanatico indottrinamento.

    Report

    Rispondi

  • sorpasso

    16 Agosto 2012 - 17:05

    e alla fine Prodino fa il Babbo Natale e la Bindinov fa la Befana.

    Report

    Rispondi

  • machete883

    11 Agosto 2012 - 13:01

    toglietegli il lambrusco.....ha il carisma di capitan schettino..non gli farei amministrare un pollaio!!

    Report

    Rispondi

  • ghino47

    10 Agosto 2012 - 19:07

    dunque dovrei essere d'accordo e addirittura felice di quanto vuol fare la sinistra. Ma come si fa a non capire che con una tassazione spaventosa mettere una patrimoniale è da pazzi? Come si fa a non capire e a non vedere che i soldi dei contribuenti versati allo stato vanno al macero?

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog