Cerca

La gabbia europea

Ecco la ricetta degli inglesi:
"L'Italia esca dall'euro,
è il suo unico problema"

Il quotidiano conservatore 'The telegraph': se c'è un paese nell'Ue che trarrebbe beneficio dal lasciare la moneta unica, è il nostro

L'Italia è più ricca della Germania in termini pro capite, con circa 9.000 miliardi di euro di ricchezza privata...
Ecco la ricetta degli inglesi:
"L'Italia esca dall'euro,
è il suo unico problema"

C'è un giornale, in Europa, che canta fuori dal coro nell'accogliere la notizia di un ritorno di Silvio Berlusconi nel ruolo di candidato premier. La linea diffusa è quella, ad esempio, dell'Economist, che riprendendo il ritornello del musical "Mamma mia" titola "Mamma mia, here we go again" ("mamma mia ci siamo di nuovo") con sotto la faccia sorridente di Silvio Berlusconi. Chi esce dal coro è un altro giornale inglese, The telegraph. Lo fa sostendendo, come da tempo fa Berlusconi, che il vero problema dell'Italia e della sua economia sia l'euro. 

"La valuta sbagliata" - "L'Italia ha solo un grave problema economico. Ha la valuta sbagliata" scrive Ambrose Evans Pritchard sul quotidiano conservatore (i conservatori britannici vedono la moneta unica europea come la peste bubbonica e infatti ci girano al largo). "L'Italia è più ricca della Germania in termini pro capite, con circa 9.000 miliardi di euro di ricchezza privata. Il suo debito pubblico e privato combinato è al 265% del Pil, inferiore a quello di Francia, Olanda, Regno Unito, Stati Uniti o Giappone.Il paese si piazza in cima alla graduatoria dell'indice del Fondo Monetario Internazionale per "sostenibilità del debito a lungo termine" tra i principali paesi industrializzati, proprio perché ha riformato da tempo il sistema pensionistico sotto Silvio Berlusconi".

L'analista - The telegraph cita poi Andrew Roberts, analista di Royal Bank of Scotland, la prima banca britannica. Che afferma: l'Italia ha "un vivace settore delle esportazioni, e un avanzo primario. Se c'è un paese nell'Unione europea che potrebbe trarre beneficio dal lasciare l'euro e dal ripristino della competitività, è l'Italia". E cita pure uno studio di Bank of America, secondo il quale il nostro paese avrebbe da guadagnare più degli altri membri dell'Ue da un'uscita e dal ripristino di un controllo sovrano sulle leve di politica economica. Che è quello che va sostenendo Berlusconi quando parla di inflazione e di possibilità di stampare moneta per ripagare il debito limitando così i tassi d'interesse che il nostro paese si trova a pagare agli investitori stranieri (lo ha detto anche ieri da Vespa).

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Renatino1900

    27 Dicembre 2012 - 09:09

    no caro, se si cita un errore si dovrebbe sapere perchè tale errore è stato fatto. quindi le regole che determinano il cambio di una valuta rispetto a un'altra. e le ripropongo ciò che postato per altri:a parte il livore, glielo assicuro, rispetto qualsiasi parere personale. sinceramente, però, gradirei, se non da lei, da chi ha le competenze (giornalisti economici, politici, economisti) una risposta su un quesito fondamentale da esplicare: come si determina il cambio di una moneta rispetto a un'altra. mi sembra condizione necessaria per capire se le affermazioni riguardati un problema siano corrette o becero populismo e demagogia, non ne conviene? da li si possono cominciare ragionamenti su chi ha sbagliato e come. francamente mi sembra che "battaglie di religione" le abbia scatenate proprio un ex pdc che è solito, da sempre, affermate tutto e il contrario di tutto. il mio parere personale è che prima ci liberiamo di Lui, prima avremo un centro destra e un centro sinistra normale.

    Report

    Rispondi

  • renzoslabar

    renzoslabar

    16 Dicembre 2012 - 20:08

    Serviva lo dicessero gli inglesi? Ci eravamo arrivati da soli ma a troppi ladri fa comodo questa situazione in italia. Renzo Riva Buja - UD

    Report

    Rispondi

  • routier

    16 Dicembre 2012 - 18:06

    Complimenti. Analisi corretta e condivisa.Purtroppo chi a portato i cervelli all'ammasso sarà contro a prescindere da qualsivoglia considerazione.

    Report

    Rispondi

  • Newswan

    16 Dicembre 2012 - 12:12

    L'unico problema che ha il paese è Berlusconi

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog