Cerca

Avvicendamenti

Unicredit, Romano Prodi nuovo presidente dell'Iab

L'ex premier succede a Giuliano Amato nell'organismo dell'istituto di credito

Romano Prodi

Prodi visto da Benny: l'europagliaccio

Niente posti nel nuovo governo Renzi? Ecco che per Romano Prodi si trova subito un'altra poltrona: il Mortadella è il nuovo presidente dell'International advisory board (Iab) di Unicredit. Si tratta dell'organo che si occupa di offrire opportunità di scambio in campo politico, economico e sociale, e di riflettere sulle prospettive in Europa e nei mercati internazionali. Un ruolo da professore, insomma. A rendere più curiosa la notizia, il fatto che Romano si prende il posto che fino ad oggi è stato del "campionissimo" delle poltrone, Giuliano Amato, il dottor Sottile. Dello Iab, per inciso, fanno parte diverse personalità di spicco del mondo politico ed imprenditoriale, tra i quali Javier Solana, ex alto rappresentante per la politica estera e di sicurezza comune dell’Unione Europea, l’ex presidente della Polonia, Aleksander Kwasniewski, e l’ex ministro degli Esteri della Germania, Joschka Fischer. Al comitato partecipano anche presidente e a.d. di Unicredit, Giuseppe Vita e Federico Ghizzoni, il direttore generale Roberto Nicastro e gli a.d. delle principali banche del gruppo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • milibe

    07 Dicembre 2014 - 17:05

    sono sempre gli stessi riciclati da un poltrona all'altra non perché valgano ma perché fanno parte della casta, sono la casta stessa che protegge se stessa. ci sarà mai un modo per metterli da parte e pensare veramente a risollevare l'Italia della gente onesta? lo dobbiamo alle generazioni future

    Report

    Rispondi

  • robin-ud

    23 Febbraio 2014 - 19:07

    Ragazzi, non lamentiamoci : lo sapevamo,lo sappiamo e lo sapranno i nostri eredi (visto che ci vogliono morti.....e poveri) ! LE MERDE(sappiamo chi....) stanno sempre a galla, mentre gli stronzi( noi che li votiamo)....andiamo sempre più a fondo !!!!!!!! Prodi & c. ....sono a galla da decenni. Una poltrona a te.............una poltrona a me......una poltrona a lei.......quale poltrona vuoi ? E visto che siamo in tema, VADANO A CAGARE.........!!!!!!!! vedrò come posso fare per andare all'estero salvo che non mi confischino i miei averi e mi facciano rivoltare le tasche quando sto per attraversare il confine. Biuona vita a tutti

    Report

    Rispondi

  • arwen

    22 Febbraio 2014 - 11:11

    immortal ad vitam.....

    Report

    Rispondi

  • peppedrago

    21 Febbraio 2014 - 23:11

    E' strano che quest'uomo venga sempre scelto da organismi PRIVATI per posizioni internazionali di massimo rilievo. Bah, ci avete sempre raccontato che è un povero imbecille, un disadattato semi idiota. Strano.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog