Cerca

Nozze ufficiali

Usa, la storia di John Smid: l'uomo che lottava per far diventare etero i gay si è sposato con il suo compagno

Usa,  la storia di John Smid: l'uomo che lottava per far diventare etero i gay si è sposato con il suo compagno

Il crociato anti-omosessuali alla fine si è sposato. Con il suo compagno. A seconda dei punti di vista, la storia di John Smid è il trionfo dell'amore oppure un grande fallimento professionale. Domenica scorsa l'uomo è convolato a nozze con Larry McQueen, conosciuto nel 2013 e con cui vive a Paris, in Texas, dove però le unioni omosessuali sono illegali. Il dato singolare però è che dal 1982 Smid si era unito Love in Action, una delle associazioni cristiane comprese sotto l'ombrello della Exodus International, e lottava per "redimere" i gay e convertirli all'eterosessualità. Una "cura riparativa" a cui si era sottoposto lo stesso Smid, gay dichiarato che aveva anche provato a sposare una donna (unione senza successo). Nel 2005 aveva organizzato un campo-scuola, "Refuge", promettendo agli adolescenti gay di "riportarli sulla retta via". Ma mentre lo stesso presidente di Exodus, Alan Chamber, aveva chiesto scusa per "il dolore e le sofferenze" causate agli omosessuali, Smid ha progressivamente accettato il proprio orientamento sessuale, fino all'ammissione finale via Facebook: "Questa settimana sono arrivato a capire che la mia relazione con Larry è lo specchio con il quale mi vedo ogni giorno. Ciò che vedo riflesso oggi con Larry sono le cose positive della mia vita, la mia forza, i doni e i talenti".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • saritaboni

    24 Novembre 2014 - 20:08

    Come mai tutti questi gay hanno la barbetta e i baffetti? E' per caso la voglia di sorca?

    Report

    Rispondi

  • augusto.mursia

    24 Novembre 2014 - 17:05

    la colpa non è loro ma di loro madre che invece di partorirli li ha cagatati facendo di loro degli uomini di merda.

    Report

    Rispondi

blog