Cerca

In usa

Gioca al dottore con l'amichetto
A 10 anni è accusata di stupro

A presentare la denuncia la madre del bimbo di 4 anni avvertita da un vicino di casa

Gioca al dottore con l'amichetto
A 10 anni è accusata di stupro

Ha solo dieci anni e ha fatto quello che fanno normalmente molti bimbi della sua età. Ha giocato a dottore con alcuni amichetti del suo circondario e adesso è accusata di stupro aggravato. Accade negi Stati Uniti, a Houston. L'accusa è scattata dopo  che un vicino di casa ha visto la bimba giocare col piccolino e ha avvertito la madre che ha poi presentato la denuncia alla polizia. L'avvocato dalla famiglia della bimba accusata è ancora incredulo: "Non si trattava che di un gioco, forse inappropriato, ma non è mai successo che un bambini di dieci anni fosse accusato di stupro aggravato". La piccola sarà giudicata a ottobre ma ha passato quattro giorni in un centro di detenzione per minori. 

 

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • gioant

    28 Agosto 2013 - 07:07

    vanno a trovare il marcio dove non c'è,mentre tralasciano quando c'è,la giustizia mondiale è un pò ridicola,punisce sempre i più deboli.

    Report

    Rispondi

  • Logmain

    27 Agosto 2013 - 17:05

    e anche vicini di casa da prendere a calci in culo da NY a San Francisco.

    Report

    Rispondi

blog