Cerca

Esecuzione sommaria

Siria, il video choc: i ribelli fucilano 7 soldati di Assad

Impressionante documento pubblicato dal NY Times: "Non avete morale né Dio", e gli islamisti sparano a sangue freddo ai lealisti. Una guerra aiuterà davvero il Paese?

Siria, il video choc: i ribelli fucilano 7 soldati di Assad

Un gruppo di ribelli siriani che puntano i fucili sulle schiene nude di sette militari lealisti, legati e accovacciati ai loro piedi. E poi la raffica: un'esecuzione brutale, davanti alle videocamere, per far capire ai soldati di Assad che il lodo destino è quello dell'esecuzione sommaria. Il video-choc, pubblicato dal New York Times, sarebbe stato girato lo scorso aprile nei pressi di Idlib, nella parte Nord-Occidentale della Siria verso il confine con la Turchia. A guidare il plotone d'esecuzione il 37enne Abdul Samad Issa: "VIsto che non avete né morale né religione, noi giuriamo davanti al Signore: ci vendicheremo. Un giuramento è un vincolo per noi", spiega prima di fare fuoco.


Un aiuto alla Jihad? - Esempi di violenze come questo, si domanda il New York Times, non fanno altro che accrescere i dubbi su un intervento militare internazionale contro il regime di Assad e a favore dei ribelli. Come in Libia, come in Egitto, il rischio è che per abbattare il dittatore si finisca per dare forza alle fronde dell'Islam integralista e jihadista. Con un unico risultato: destabilizzare la Regione, creare tensioni tra Iran e Israele, e condannare i civili siriani ad altri anni di sofferenze e crudeltà. Semplicemente, questa volta, nel nome di Allah.

 

 

 

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Chry

    08 Settembre 2013 - 13:01

    Bush è un imbecille demente, come la maggior parte dei Repubblicani, lo stai usando pure tu come antitesi e prospettiva opposta alle virtù di Obama.

    Report

    Rispondi

  • aldogam

    08 Settembre 2013 - 12:12

    ... tutti schierati con l'abbronzato. Domando allora, se al suo posto, ceteris paribus, ci fosse ancora Bush???

    Report

    Rispondi

  • Chry

    06 Settembre 2013 - 13:01

    le prove non le vuoi vedere, e francamente se non convincono te non c'è ne frega proprio un cazzo.

    Report

    Rispondi

  • gianko

    06 Settembre 2013 - 12:12

    uso il tuo stesso sistema, non argomenti ma insulti! se potessi tirati in testa tutti i libri di Storia che ho letto (prima negli anni '50 "saccheggiando" le bibliotece comunali di Milano non qualla del tuo paesucolo di cafoni) poi spendendo una valanga di soldi nelle librerie, POTREI RIDURTI IL CERVELLO A UN POLTIGLIA (oddio non ci vuole molto x un minus habens come te) poi con internet al motto di NAVIGARE NECESSE EST ho ampliato ancor di più le mie conoscenze.. figurati se uno come te mi può dar lezioni.. studia tu 'gnurant! ricordati che la cultura e l'intelligenza sono (anche se notevoli, non è il tuo caso) sempre limitate, MA L'IMBECILLITA' E L'IGNORANZA SONO INFINITE!! (questo invece è il tuo caso)

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog