Cerca

Esecuzione sommaria

Siria, il video choc: i ribelli fucilano 7 soldati di Assad

Impressionante documento pubblicato dal NY Times: "Non avete morale né Dio", e gli islamisti sparano a sangue freddo ai lealisti. Una guerra aiuterà davvero il Paese?

17
Siria, il video choc: i ribelli fucilano 7 soldati di Assad

Un gruppo di ribelli siriani che puntano i fucili sulle schiene nude di sette militari lealisti, legati e accovacciati ai loro piedi. E poi la raffica: un'esecuzione brutale, davanti alle videocamere, per far capire ai soldati di Assad che il lodo destino è quello dell'esecuzione sommaria. Il video-choc, pubblicato dal New York Times, sarebbe stato girato lo scorso aprile nei pressi di Idlib, nella parte Nord-Occidentale della Siria verso il confine con la Turchia. A guidare il plotone d'esecuzione il 37enne Abdul Samad Issa: "VIsto che non avete né morale né religione, noi giuriamo davanti al Signore: ci vendicheremo. Un giuramento è un vincolo per noi", spiega prima di fare fuoco.


Un aiuto alla Jihad? - Esempi di violenze come questo, si domanda il New York Times, non fanno altro che accrescere i dubbi su un intervento militare internazionale contro il regime di Assad e a favore dei ribelli. Come in Libia, come in Egitto, il rischio è che per abbattare il dittatore si finisca per dare forza alle fronde dell' Islam integralista e jihadista. Con un unico risultato: destabilizzare la Regione, creare tensioni tra Iran e Israele, e condannare i civili siriani ad altri anni di sofferenze e crudeltà. Semplicemente, questa volta, nel nome di Allah.

 

 

 

 

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Chry

    08 Settembre 2013 - 13:01

    Bush è un imbecille demente, come la maggior parte dei Repubblicani, lo stai usando pure tu come antitesi e prospettiva opposta alle virtù di Obama.

    Report

    Rispondi

  • aldogam

    08 Settembre 2013 - 12:12

    ... tutti schierati con l'abbronzato. Domando allora, se al suo posto, ceteris paribus, ci fosse ancora Bush???

    Report

    Rispondi

  • Chry

    06 Settembre 2013 - 13:01

    le prove non le vuoi vedere, e francamente se non convincono te non c'è ne frega proprio un cazzo.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

media