Cerca

La tv rallenta apprendimento

linguistico dei bambini

La tv rallenta apprendimento
La tv ritarda l'apprendimento linguistico dei bambini. Lo rivela un'indagine online della consulente del Governo britannico sulla comunicazione, Jean Gross. Sono stati intervistati 1.015 genitori del Regno Unito. Il risultato è che circa un bambino su sei ha difficoltà a imparare a parlare, specie fra i maschietti. Oltre un quarto delle famiglie ammette di avere la tv accesa «la maggior parte del tempo» o «tutto il giorno». Di più. Fra i piccoli di appena uno o 2 anni, 1 su 10 ha la tv nella propria cameretta, dato che sale a ben 3 su 5 fra i bambini di 5-7 anni. Cosa accade? Che con la tv accesa, anche quando intorno ci sono degli adulti che parlano, i piccoli non cercano di captare i loro discorsi per capirli. Con il pessimo risultato di arrivare ad imparare parole significative molto più tardi dei coetanei e della norma.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog