Cerca

Verso il 2013

Monti ha voglia di restare premier:
"I partiti litigano e basta..."

Il premier sta con Napolitano: "La politica ascolti il Colle, basta rissa permanente. Serve una nuova legge elettorale, andare al voto così sarebbe lo scenario peggiore"
Mario Monti

Di lavoro da fare, Mario Monti lo sa, ce n'è ancora tanto, specialmente sul fronte interno, perché "i compiti, come gli esami, non finiscono mai". Il prossimo è l'approvazione della sempre più indecifrabile spending review (oggi è passata al Senato, giovedì o venerdì alla Camera con fiducia), che assicura il premier "non sarà una manovra bis". Il clima, in Parlamento, è incandescente e non per i tagli alla spesa pubblica. Lo scontro tra Pd e Pdl è feroce sulla riforma delle legge elettorale, e il professore invita i partiti a "evitare la rissa permanente". "Lo scenario peggiore - spiega il premier - sarebbe un ritorno al voto a scadenza naturale (nell'aprile 2013, ndr) ma in un clima di rissa disortinata tra partiti e senza una nuova legge elettorale. Bisogna seguire il monito di Napolitano". Monti, di fatto, fa suo l'appello del presidente della Repubblica che si è premurato di precisare che sulle eventuali elezioni anticipate la decisione spetterà al Quirinale. Per ora, solo rissa e incertezza: "Sarebbe una combinazione - ha continuato Monti - che darebbe ai cittadini, ahimè, la sensazione, forse fondata, che la politica ha fatto grandi sforzi per sostenere in Parlamento questo governo, che ha preso decisioni impopolari, ma non ha fatto i compiti in casa propria riformando se stessa. E i mercati internazionali sarebbero legittimati a nutrire scetticismo su quello che viene dopo questo governo". Insomma, la carta da giocare contro gli sciacalli dello spread sarebbe sempre e soltanto una: quella di un Monti bis. Ma quando gli chiedono se scenderà in campo, il professore ribatte: "Sono sempre sordo a questa domanda". Pretattica in vista dell'autunno caldo?

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • ciannosecco

    31 Luglio 2012 - 19:07

    Ma non puoi negare che la più grande satanik di tutti i tempi ce l'abbiamo noi sul forum.Per quanto riguarda la tua parte politica ,non ne farei un vanto se non ci sono la satanik.Corre voce che siete strapieni di satafrocionik.Se a te piace così,contenti tutti.

    Report

    Rispondi

  • pino&pino

    31 Luglio 2012 - 18:06

    Hai ragione ci sono molte "satanik" e quasi tutte nel stanno nel PDL.

    Report

    Rispondi

  • ansimo

    31 Luglio 2012 - 18:06

    perchè con la premierschip che offrono tutti i partiti non viene voglia di votare, ti cascano le braccia e se si pensa a qualche minacciato ritorno addirittura sensazioni di vomito.

    Report

    Rispondi

  • ciannosecco

    31 Luglio 2012 - 17:05

    Pinuccio,ho letto bene,non vuoi più vedere in Parlamento Silvio e le sue satanik?Per Silvio non posso garantire,e per le satanik è un po difficile,sai di satanik ce ne sono tante,alcune sono più satanik delle altre satanik.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog