Cerca

La rivelazione

Monti usa Silvio a fini elettorali: "Il Cav l'ho raccomandato io al Ppe"

Il premier al bureau del Partito popolare europeo a Firenze: "Mi chiesero se Forza Italia poteva entrare nel gruppo e io dissi sì"

"Nel 1994 diventai Commissario europeo con Berlusconi premier. All'epoca frequentavo soprattutto i membri del Ppe, con cui sono culturalmente affine". Altre carezze ai centristi, italiani ed europei
Monti usa Silvio a fini elettorali: "Il Cav l'ho raccomandato io al Ppe"

Non sarà un politico, ma Mario Monti sembra già in campagna elettorale. A Fiesole, intervenuto al Bureau del Partito popolare europeo, il Professore prima sbandiera apertamente la sua "affinità culturale" al partito di centro per idea di economia sociale di mercato, quindi snocciola un aneddoto datato 1994: "Quando sono stato designato Commissario europeo, dal governo italiano dell’epoca, presieduto dall’onorevole Silvio Berlusconi, mi sono presentato alla Commissione come persona non iscritta ad alcun partito: tutti li ho frequentati e li dovevo frequentare, ma avevo una particolare consuetudine di frequentazione e affinità con il gruppo Ppe. Tanto che - riprende - qualche anno dopo mi veniva chiesto, molto in confidenza, dai predecessori di Daul - cioè Joseph, l’attuale capogruppo Ppe, vicepresidente del partito - un giudizio sulla richiesta di ammissione di Forza Italia al Ppe". "Dopo mille caveat relativi alla mia inesperienza e non afferenza politica - osserva con la consueta sobrietà - ricordavo come l’attività di governo e gli orientamenti di pensiero di quel partito, a mio giudizio, fossero coerenti con l’impianto ideale del Ppe. E appresi poi che questa ammissione, come tutti sappiamo, ebbe luogo". 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • colombinitullo

    07 Settembre 2012 - 09:09

    non è che il bidello incapace abbia un pò di confusione in testa?

    Report

    Rispondi

  • ciannosecco

    07 Settembre 2012 - 09:09

    ti avevo mandato l'email dove contattarmi personalmente.Comunque questo è il link http://www.liberoquotidiano.it/news/Sport/1071107/Altro-che-ribelle--belle-paroli-e-pochi-fatti--Zdenek-e-un-comunista---.html Ps. Ricordati che, intorno al 16 c.m. mi arriva l'erborinato che avevo prenotato per te.Tigrin manca anche me,ma sono sicuro che si farà risentire.Ciao

    Report

    Rispondi

  • blu521

    07 Settembre 2012 - 08:08

    Ciao vecchia sola. Non so dove sia stato aperto l'argomento, e me ne dispiace. Di woody54 ho solo notizie indirette: non ho mai letto i suoi post. Comunque mettere in discussione le tue competenze è un oltraggio alla verità. Capita anche che qualcuno confonda il Solaia con il tavernello, bisogna sopportare anche questo. Però, tu m'insegni, che se li conosci li eviti. Se avrò occasione di incrociarlo sarà mio preciso dovere metterlo al corrente che oltre che più che competente, sei aggiornatissimo su quanto avviene nel mondo enogastronomico. Per tutti valga il giudizio di Marco La Bella:" Questo sa di cosa parla", cui fece seguito la domanda meravigliata di di Achilli al Parlamento: "complimenti, ma chi la informa?" Ciano bisogna aver pazienza! Sai provo notalgia di certi commentatori come Tigrin della Sassetta, mi sembra un blog pieno di sprovveduti che millantano boria e vuoto. Che tempi! Un abbraccio.

    Report

    Rispondi

  • ciannosecco

    06 Settembre 2012 - 19:07

    C'è un certo animale ,che risponde al nick woody54 alias Mauro di Castiglion Fiorentino,che dubita delle mie qualità di gourmet.Pensavo che saresti intervenuto a difendere il mio onore.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog