Cerca

Pubblica amministrazione

Casta dura a morire ancora 18 manager pubblici con stipendi d’oro

Patroni Griffi: guadagnano più di 294mila euro in barba al tetto imposto dal governo

Nonostante i provvedimenti del governo ci sono dirigenti che continuano a prendere più di 300mila euro
Casta dura a morire ancora 18 manager pubblici con stipendi d’oro

Sono 18 i manager pubblici segnalati il cui stipendio continua a superare il tetto dei 294.000 euro, nonostante le nuove norme decise dal governo Monti. Lo denuncia il ministro della Pubblica Amministrazione, Filippo Patroni Griffi che ha presentato alle commissioni Affari costituzionali e Lavoro della Camera i risultati del primo monitoraggio del decreto sui tetti retributivi dei manager dell’amministrazione pubblica.

Al momento, come annunciato da Patroni Griffi, hanno risposto al monitoraggio 37 amministrazioni pubbliche su 80 interessate e che tra i 18 casi di “discostamento” alcuni hanno fornito cifre dovute anche al cumulo. In alcuni casi le eccedenze ai quasi 300 mila euro previsti dalle norme sono di circa 10mila euro, altri di 90/100mila. Il ministro ha ricordato inoltre che per le segnalazioni di cumulo (stipendio da incarico più altri emolumenti) ci sarà tempo sino a novembre. Patroni Griffi si è detto infine pronto a inviare i risultati del monitoraggio alla Corte dei conti per le verifiche incrociate.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Frenki

    07 Giugno 2013 - 14:02

    La casta terrà duro fino al momento del non ritorno. Vi ricordate la Francia poco prima della rivoluzione ? Gli aristocratici neanche si accorgevano che il popolo moriva di fame, era un non loro problema. Conclusione: hanno tagliato le loro teste. In Italia questi personaggi si comportano in modo uguale, non si accorgono che il paese ha fame, fame vera ma anche fame di giustizia sociale. Abbiate pazienza arriverà anche per loro l'ira del popolo affamato.

    Report

    Rispondi

  • seve

    06 Giugno 2013 - 14:02

    se non ci sarà la presa della Bastiglia non si risolverà mai niente.

    Report

    Rispondi

  • bettely1313

    30 Marzo 2013 - 17:05

    non sono solo i parlamentari, ma tutti quanti prendono stipendi immensi, quindi manager della pubblica amministrazione, dirigenti rai e tutti quanti compiacenti dentro, giornalisti, conduttori e figure gradite alla sinistra come ospiti, per fare propaganda comunista. Ma ci sono altri ancora.

    Report

    Rispondi

  • ryckard56

    16 Dicembre 2012 - 20:08

    visto lo spettacolo deprimente e desolante che ci offrono questi politici sarebbe bene che gli italiani alle prossime elezioni disertassero le urne.o forse andassero alle urne a votare si ma qualcos'altro.....

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog