Cerca

L'attacco di Gasparri

"Affaire Vaticano, Nuzzi va punito"

Sulla pubblicazione dei documenti riservati del papa, ha ritenuto di dover esprimere la sua opinione il capogruppo del Popolo della Libertà al Senato, Maurizio Gasparri. «Gianluigi Nuzzi autore del libro  Sua Santita, va punito», ha detto senza mezzi termini Gasparri: «La corrispondenza è riservata; è stata violata una norma della Costituzione. Ha commesso un reato, se ne assuma le conseguenze». 

Ospite della  Zanzara su Radio 24, Gasparri ha concluso che  «il giornalista Nuzzi non ha fatto uno scoop ma gli hanno solo passato la corrispondenza, gli hanno messo in mano del materiale. Ma quale scoop...».   Idee curiose, quantomeno. E pensare che, oltre che parlamentare,  Gasparri si picca pure di esser giornalista.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • eden

    28 Maggio 2012 - 10:10

    Il Vaticano e' uno stato estero come la Francia o la Svizzera e non vedo nulla di strano se un giornalista serio pubblica documenti riservati venuti in suo possesso, non sono mica segreti di stato italiani? Ci fossero tanti NUZZI a scoperchiare le pentole dei partiti e dei governi, altro che punirlo. Forse Gasparri ha da temere qualche scheletro negli armadi? Le inchieste, serie e approfondite, dovrebbero proprio partire da suo partito di provenienza AN, nelle spartizioni del potere si sono sempre occupati del settore aeronautico, vedi sponsorizzazioni spadaccini (canadair), er caciotta (noman e altro), caso Matteoli e altri business, soldi a go go, e questo sarebbe solo la punta dell'iceberg, quindi Gasparri vedo che parli solo quando hai interessi di parte da coprire, occupati delle persone indifese quando si rivolgono a te invece di tacere e fingere di non sapere.

    Report

    Rispondi

  • cavallotrotto

    27 Maggio 2012 - 17:05

    mi sono chiesta "ma il vaticano è o non è uno stato ? ed allora a tutti quei commentatori soprattutto corsera , unità , e repubblica , scusate a parte lo scandalo iniziale del dopo ci frega qualche cosa ? no. se la grattino loro . così la finiranno di romperci con le loro idee buoniste , con le cretine che vanno a fare opere di bene , si fa per dire , dove tutti ammazzano con gran gioia i cristiani . state a casa vostra e pensate ai nostri vecchi. direi ai vari prevosti e cardinali che fanno politica lurida in chiesa durante la messa , parlate di dio , date istruzione intelligente e lasciate in pace NUZZInon è lui che ha fatto del male .vorrei ricordare tutti gliscrittori sovietici che grazie all'intervento europeo , sono venuti in francia dopo aver scontato anni di torture , il gulag in siberia , e hanno raccontato gli orrori stalinisti , signori non siamo musulmani ,questi scrittori non sono di nuovo finiti in galera solo perchè hanno scritto un libro .

    Report

    Rispondi

  • danianto1951

    27 Maggio 2012 - 12:12

    un motivo in più per abolire l'ordine.

    Report

    Rispondi

  • cavallotrotto

    27 Maggio 2012 - 10:10

    qualcuno è molto corto di memoria . i cardinali sono bestie infide , vedi bertona , bagnasco e l'ex cardinale di milano , molta ciccia e poco cervello . ho dimenticato il cognome di questa vipera ma i milanesi lo sanno . ricordate quando bagnasco predicava in televisione contro il PDL ed in particolare contro berlusconi ? ora la vita si rivolta , cari cardinali mangia soldi (nostri ) ora avete messo in scena una piece disgustosa . vergognatevi , siete peggio dei mafiosi ,ricordo che il papa polacco avete tentato di ammazzarlo , papa luciani lo avete ammazzato , il papa di oggi , il tedesco , è da quando è salito sul trono di pietro che tentate in tutti i modi di mandarlo a casa . vi siete inventati anche il desiderio di sua santità di abdicare .avere a che fare con voi è una sfida contro il celebre lucifer. ricordo che il caro papa polacco era sorvegliato , spiato dal kgb e quando esternava con vigore contro i comunisti , voi vi ingrassavate al pensiero che sarebbe morto presto .

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog