Cerca

La rivelazione

Nuzzi: con i soldi del Papa pagato l'anti-Papa

Nel 2011 la Fondazione di Ratzinger ha riconosciuto 50mila euro a uno studioso per un saggio che sostiene tesi teologiche opposte a quelle del Santo Padre

Allo Ior Benedetto XVI versa il 50% dei diritti d'autore dei suoi oltre 130 libri. Valore: 2,4 milioni di euro
Nuzzi: con i soldi del Papa pagato l'anti-Papa

 

Papa Ratzinger garantisce allo Ior un fiume di soldi: sono diversi i conti correnti del Pontefice, uno di questi raccoglie il 50% dei diritti  d'autore di tutti i suoi libri (oltre 130 titoli) per un valore di 2,4 milioni di euro. Nel marzo 2010 quei soldi vengono trasferiti  alla fondazione Vaticana "Joseph Ratzinger Benedetto XVI", gemella dell'ominca Stiftung tedesca, aperta nell'autunno 2008. A dirigere la fondazione vertici scientifici di rilievo, con i cardinali Bertone, Ruini e Amato e un laico che di soldi se ne intende, il vicepresidente Paolo Cipriani con un passato di rilievo nello Ior. E infatti i conti della fondazione sono in attivo, tanto che si può permettere anche uscite "particolari". Nel 2011, per esempio, ha riconosciuto 50mila euro a uno studioso, Manlio Simonetti, per un saggio che sostiene tesi teologiche opposte a quelle del Santo Padre. Il premio non è andato giù agli esponenti religiosi della Fondazione, e lo stesso padre Georg, assistente di Ratzinger, rimane allibito. I soldi del Papa andati all'anti-Papa: qualcosa di più che imbarazzante equivoco.

 

 

Leggi l'articolo di Gianluigi Nuzzi su Libero
in edicola oggi, martedì 29 maggio

 

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • raucher

    29 Maggio 2012 - 20:08

    Forse è la volta che si svegliano e capiscono che porgere l'altra guancia troppe volte è da scemi.Continuino pure a mantenere gli islamici che se ne approfittano e li deridono per quanto sono autolesionisti.Politica dei catto- comunisti del tutto disastrosa. Contenti loro di sparire...

    Report

    Rispondi

  • gerrycat

    29 Maggio 2012 - 16:04

    venerdi arriva il papa a milano! la citta sara paralizzata! Perche non va in emilia romagna a aiutare i terremotati! E troppo bello dire con la bocca di aiutare!il papa li aiuta le persone povere e i terremotati!Sono arrabbiato!

    Report

    Rispondi

  • GMTubini

    29 Maggio 2012 - 10:10

    Leggiti la biografia di Ratzinger e forse arriverai a comprendere l'entità della bestialità che hai scritto!

    Report

    Rispondi

  • fraferra

    29 Maggio 2012 - 08:08

    Li avranno scritti altri,,,, poi pubblicati col suo nome,,,, il Papa possiede diversi conti correnti bancari?? Ma io avevo letto che i Papi non possono avere un conto bancario,,, Ho capito il Vaticano è come un partito che manovra soldi a non finire,,,,

    Report

    Rispondi

blog