Cerca

Un processo senza reato

Sesso, smentite e foto invisibili
Il teorema Ruby fatto a pezzi

Contro il Cav una farsa: tutto come previsto. Ci si perde in maschere e nudi, peraltro contraddetti

Ruby Rubacuori

 

"Pezzo dopo pezzo, viene giù tutto. Crolla la contorta torre di bugie, ripensamenti, malignità e invidie che negli ultimi anni è stata costruita grazie ai cosiddetti «processi Ruby». Il grande romanzo perverso che i giornali hanno imbastito con tanto gusto si sfarina balla dopo balla, smentita dopo smentita. Nel Tribunale di Milano hanno sfilato ragazze di ogni genere, ciascuna interrogata sulla biancheria intima indossata dalle compagne di cena e di bunga bunga, sul grado di nudità di Nicole Minetti, sull’intimità delle carezze ricevute da questo o quell’altro ospite di Silvio Berlusconi. E, puntualmente, le loro esternazioni sono finite in pagina al grido di «dàgli al corruttore di minorenni»", spiega Francesco Borgonovo su Libero in edicola oggi. Il punto è che quello che si sta consumando in aula a Milano è un processo senza reato. Il punto è che tra sesso, smentite e foto invisibili il teorema Ruby è stato fatto a pezzi. Ci si perde in maschere e nudi, peraltro contraddetti. E' una farsa: tutto come previsto.

Leggi il commento di Francesco Borgonovo su Libero in edicola oggi, mercoledì 27 giugno

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • imahfu

    28 Giugno 2012 - 18:06

    Appunto la frase su riportata dell'articolo è una cartina di tornasole. Reato o no, alla larga da tipi siili che all'estero non stanno un secondo in Parlamento. Scusa, ma le intercettazioni dove le mettiamo? E perc hé telefona la balle della nipote, e le altre testimonianze, piu' numerose e circostanziate (e non pagate)? Che articolo del menga.

    Report

    Rispondi

  • peroperi

    27 Giugno 2012 - 21:09

    puo' dirci il giornale quanto sono costati i 29 processi a Berlusconi e a quanto è stato condannato a pagare lo Stato Italiano?

    Report

    Rispondi

  • blu521

    27 Giugno 2012 - 19:07

    Cos'è la volete spellare? Nell'articolo si parla di processo senza reato. Ora in qualsiasi paese civile il reato si accerta nel dibattimento, e a meno che borgonovo disponga di notizie che noi non abbiamo, il processo non è terminato. Possiamo però legittimamente supporre che arriverà a prescrizione anche questo, grazie al "soccorso rosso". Nel frattempo però ascolteremo gli altri testi, ma se un teorema è stato smontato, è quello delle toghe rosse. Il nano è un puttaniere, questo lo ammettono anche i bananas, si tratta di vedere l'età delle "partecipanti" alle "cene eleganti". In ogni caso, se andrà in prescrizione è bene che si sappia fin da ora, significa che durante il processo non si è riusciti a dimostrarne l'innocenza.

    Report

    Rispondi

  • lobadini

    27 Giugno 2012 - 19:07

    questa sottospecie di donna deve essere fucilata

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog