Cerca

Il caso

Napoli, c'è un motorino nei corridoi del Policlinico

Napoli, c'è un motorino nei corridoi del Policlinico

Quando pensavamo di averle viste tutte, spunta lo scooter all'ospedale e tutto torna (tristemente) in discussione. L'avvilente quadretto, riportato dalla trasmissione Radiazza su Radio Marte, è andato in onda a Napoli, nei corridoi del Policlinico. I pazienti (in senso stretto e lato), allibiti, hanno chiesto con sdegno spiegazioni ma nessuno ha saputo fornirgliele. I due conduttori Francesco Emilio Borrelli dei Verdi e Gianni Simioli hanno poi polemicamente commentato il fatto spiegando come "questa ennesima vergogna ci fa capire in che stato di degrado totale si trovi anche l’Università napoletana, purtroppo". "Cosa potranno imparare i giovani studenti davanti a tali esempi?" hanno aggiunto poi i due speaker. Non tantissimo, a dirla con un eufemismo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • giseppe

    21 Novembre 2014 - 18:06

    niente di nuovo non è niente solo piccole stupidate di ragazzini

    Report

    Rispondi

blog